Condividi: Google Plus
14 Maggio 2020 antifurto, centrale d'allarme, Sicurezza 0 commenti

Gestione allarme da remoto: l’app di GLM Security!

L'app GLM Security per la gestione allarme da remoto

Alla tecnologia affidiamo il compito di semplificarci la vita. Ma non sempre è così perché spesso i supporti hitech finiscono per essere troppo complicati. Ma tranquillo: l’app GLM Security che ti permette la gestione allarme da remoto è davvero semplice!

Rivolgendoti a noi per l’installazione del sistema d’allarme Smart 4.2 GPRS, avrai la possibilità di contare su una centrale operativa funzionante h24 per tutti i giorni dell’anno e di scaricare gratuitamente dagli store Apple ed Android l’app per la gestione allarme da remoto.

Seguimi: ti svelerò tutti i dettagli ed alla fine scegliere sarà naturale!

L’importanza della centrale operativa

Prima di entrare nello specifico e parlarti dell’app per la gestione allarme da remoto, voglio fare una precisazione.
Qualche riga sopra ho sottolineato che l’app è collegata non ad un qualsiasi sistema d’allarme, ma allo Smart 4.2 GPRS che presenta anche un altro plus importante, cioè la possibilità di collegamento con la centrale operativa.
Ti chiederai il perché di questa scelta di proposta in abbinata.

È vero infatti che dotarsi di un sistema d’allarme è già un passo importante, ma se vuoi davvero essere protetto in ogni momento, hai bisogno di qualcosa di più.

Per prima cosa, di avere la certezza che ogni segnalazione proveniente dalla tua abitazione o dalla tua azienda venga gestita in brevissimo tempo, e in modo preciso grazie alle notifiche Push  in qualsiasi momento della giornata ed in qualunque giorno dell’anno.
Come Plus la centrale operativa: mette in contatto il sistema di allarme di casa tua con gli Istituti di Vigilanza preposti e può contare su una corsia preferenziale di avviso per le Forze dell’Ordine. In questo modo il tempo di transizione azione/reazione e quindi allarme/verifica si abbassa notevolmente, tanto che statisticamente si riesce con questo sistema a sventare l’80% in più dei tentati furti.

L’altro aspetto che caratterizza lo Smart 4.2 GPRS è la possibilità di integrare nel sistema di allarme le più innovative tecnologie per la domotica: pronto ad entrare nel vivo e conoscere la nostra app per la gestione allarme da remoto?

Caratteristiche dell’app GLM Security per la gestione allarme da remoto

Il modo migliore per farti comprendere tutte le potenzialità della nostra app per la gestione allarme da remoto è condividerti un elenco delle sue funzionalità: in modo schematico, potrai apprezzare anche la semplicità di utilizzo oltre che la completezza della sua operatività.

  1. La schermata Home è facile e intuitiva: ti basta inserire nome utente e password ed un touch sei dento il tuo impianto.
  2. Il sistema d’allarme Smart 4.2 GPRS consente più inserimenti, con più zone e per più di un appartamento; di conseguenza l’app ti consente di gestire tutte le informazioni relative alla tipologia d’inserimento, l’avvenuta operazione ed eventuali zone rimaste aperte.
  3. Per inserire e disinserire il sistema di sicurezza ti basterà un touch sull’icona del lucchetto: avrai un immediato riscontro visivo dell’operazione compiuta e riceverai una notifica push di conferma.
  4. In ogni schermata avrai sempre un facile accesso al menù, con tutte le funzioni che puoi attivare, spegnere o controllare.
  5. Puoi modificare in ogni momento i tuoi parametri utente, quali ad esempio numero di telefono e password.
  6. Se hai bisogno dell’intervento da remoto di un nostro tecnico, puoi attivare un codice, sempre tramite app, per riceverla il prima possibile.
  7. Puoi programmare accensione e spegnimento del tuo sistema d’allarme.
  8. Puoi decidere quali zone e funzioni attivare semplicemente con un touch ed avere un’immediato riscontro visivo: le zone allarmate hanno un colore diverso da quelle “aperte”.
  9. Se hai implementato la tecnologia domotica, potrai gestire i tuoi dispositivi tramite app: accendere le luci o riscaldamenti, alzare o abbassare le tapparelle e così via.
  10. Possiamo integrare nel tuo sistema d’allarme anche dei dispositivi infrarossi e tu potrai gestire anche questi tramite app.

E se ancora non fossero chiare tutte le opportunità collegate alla gestione allarme da remoto tramite app, ho anche preparato un video per te: meno di un minuto per avere la certezza che questa è la scelta giusta per te!