Condividi: Google Plus
30 Luglio 2020 antifurto, Curiosità, Servizi, Sicurezza 0 commenti

Antifurto e sistemi di allarme accrescono il valore di case, uffici e immobili

La vendita e l’affitto di una casa o di un locale/immobile commerciale sono elementi soggetti a grande volatilità: il mercato immobiliare è fatto di tanti elementi che possono incidere positivamente o negativamente sul prezzo finale.

Sicuramente ci sono alcuni fattori determinanti come

  1. La posizione: città, periferia, nord-centro-sud Italia ecc…;
  2. La distribuzione dello spazio e la superficie totale;
  3. Lo stato di usura e di conservazione generale dello stabile o dell’appartamento;
  4. Ubicazione dell’appartamento/ufficio/immobile: piano terra, piano rialzato, presenza o meno di ascensore ecc…;
  5. Presenza o meno di garage o altri elementi accessori (esempio: cantine o ripostigli privati).

È importante citare altri due elementi, che possiamo definire “più recenti”:

  • Certificazione energetica
  • Presenza o meno di impianti di allarme ed elementi antieffrazione.

Il primo fattore si inserisce nell’interesse sempre più sentito di utilizzare sempre meno risorse, e sempre più ottimizzate, per l’approvvigionamento energetico delle nostre case.

Il secondo elemento, cioè la presenza di impianti di allarme, è per noi motivo di grande riflessione e in qualche modo anche di orgoglio.

Tempo fa abbiamo letto due importanti articoli su Immobiliare.it e Treviso Today. In essi c’erano due frasi importantissime:

Investire in sicurezza premia i proprietari che vogliono vendere o affittare il loro immobile. Considerando anche gli incentivi fiscali previsti fino alla fine di quest’anno per alcuni interventi, come l’impianto di allarme o la porta blindata…“ (Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Immobiliare.it)

Gli impianti di allarme volumetrico e perimetrale, i sistemi di video sorveglianza, i serramenti anti effrazione e i portoncini blindati sono dotazioni più ricercate rispetto alla sicurezza sismica, l’isolamento acustico ed energetico” Alessandro Diana, consigliere amministrativo e socio di ImpREsa s.r.l

Il fattore sicurezza diventa quindi un elemento strategico nella compravendita immobiliare capace sia di far aumentare il valore del vostro stabile/appartamento sia di farlo vendere più velocemente.

Quale allarme scegliere per casa, negozio, appartamento o per la propria azienda?

La domanda è molto complessa e richiede approfondimenti. Vi riportiamo alcuni articoli scritti appositamente per aiutarvi nella scelta del vostro prossimo sistema di allarme:

Come e dove posizionare i sensori di allarme

Telecamere di videosorveglianza, quali caratteristiche devono avere

Video sorveglianza nei condomini, la normativa

Se sentite l’esigenza di una maggiore sicurezza, GLM Security, azienda ormai affermata nella progettazione, realizzazione e installazione di sistemi anti intrusione a Milano, ha una gamma di  prodotti moderni e funzionali che cercano di soddisfare proprio le vostre necessità e permetteranno di aumentare il valore del vostro immobile: le nostre soluzioni sono gestibili interamente da smartphone e avrete la possibilità di usufruire della nostra centrale operativa H24 per una protezione totale della vostra casa o attività commerciale.

Vi ricordiamo inoltre che investire nella sicurezza è adesso anche più conveniente grazie al Bonus Videosorveglianza attivo per il 2020.

Contattateci immediatamente per parlare con uno dei nostri consulenti della sicurezza, siamo a vostra disposizione!